01 Ott 2012

Dal mese di ottobre gli orari di attività sportiva dell'asd Hwasong variano in questa maniera :martedì e giovedì tkd 4-6 anni h. 16:45-17:30, tkd 7-13 anni 17:30-18:30, tkd adulti 18:30-20. 

Mercoledì Haidong Gumdo bambini 17-18:30, Haidong Gumdo adulti 18:30-20. A disposizione per info
 
17 Set 2012

Finale Olimpica -68kg Maschili. Il combattente turco Servet Tazegul vince la medaglia d'oro contro l Iraniano Mohammad Bagheri Motamed 

Un esempio di tecnica e tenacia. Da vedere per agonisti di taekwondo

16 Set 2012
Dopo il bronzo di Mauro Sarmiento e l'oro di Carlo Molfetta Alle Olimpiadi di Londra, il taekwondo made in Italy è salito in cima al mondo. 
Il desiderio di praticare questa disciplina da parte dei giovani è aumentato dopo le ultime Olimpiadi, ma l' attuale crisi economica rischia di impedire l'accesso a delle future speranze per il Taekwondo italiano.
E' per questo che la ASD HWASONG per la stagione sportiva 2012/13 da un "Calcio Alla Crisi" offrendo agevolazioni agli studenti delle scuole superiori di Genova ed a tutti gli studenti universitari dell' Ateneo genovese.
Tutto il mese di Settembre 2012 Gratis per i nuovi iscritti di ASD HWASONG per il corso di TAEKWONDO. L'offerta viene ampliata anche per il corso di HAIDONG-GUMDO (spada coreana).

La Scuola Arti Marziali HWASONG, diretta dal Maestro Bruno Cavanna e dall'istruttrice Barbara Marchese, dal 2008 arricchisce il panorama sportivo del quartiere di San Martino   presso le strutture del "Centro SOTTOSTRADA" in salita Superiore della Noce 41R.

Nel centro vengono praticate con continuità sia il Taekwondo che l'Haidong-Gumdo; quest'ultima disciplina, meno conosciuta ai più, si occupa di studiare  e divulgare l'arte della Spada Coreana. La ASD Hwasong è attualmente l’unica scuola in Liguria abilitata all’insegnamento dell’ Haidong-Gumdo.

 Dal 2010 ha introdotto un  progetto “TAEKWONDO in Miniatura”: un’ ATTIVITA’ MOTORIA E AVVIAMENTO AL TAEKWONDO PER BAMBINI IN ETA’ PRESCOLARE a partire dai 4 anni, dove si cerca di costruire un percorso educativo di cultura e pratica sportiva, ma soprattutto, i bambini imparano a stare insieme, a fare gruppo. E poi, il Taekwondo aumenta la loro autostima, incanala l'aggressività tipica di quell'età e li rende più sereni.

E' possibile avere maggiori informazioni al tel. 3478905742 oppure in email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

www.taekwondogenova.it
www.taekwondowtf.it
Foto: G.Colombo per FITA
15 Set 2012

Che cos' é il Tae KWON do?

Puó praticarlo mio figlio?

É uno sport violento?


Queste sono alcune delle domande che mi vengo rivolte dai genitori quando chiedono informazioni .
Il Taekwondo è uno sport completo, si puó iniziare a praticare già dall'infanzia e continuare a esercitarsi per molti anni. 
Essendo un'arte marziale il percorso sportivo é cadenzato da "esami" che permettono il passaggio di cintura. Si comincia con la cintura bianca per arrivare,dopo alcuni anni, al vero obiettivo di tutti i praticanti: la cintura nera.
I piú piccoli, giocando, arrivano ad apprendere tecniche senza troppa fatica divertendosi come matti

12 Set 2012

Dopo il bronzo di Mauro Sarmiento é arrivato l'oro di Carlo Molfetta: il taekwondo made in Italy sale in cima al mondo. 

Sport olimpico ufficiale soltanto dai Giochi di Sydney nel 2000, questa disciplina ha tra i suoi praticanti anche volti noti come Zlatan Ibrahimovic, Claudia Gerini e Will Smith.

In Italia i tesserati sono circa 25 mila. Entrato in Italia negli anni '60 e  diffusosi inizialmente da Roma in giù per tutto il Sud, ha faticato ad attecchire al nord a causa, in quegli anni, della forte presenza del Karate, soprattutto nel milanese. Ma dallo storico argento dell'atleta campano a Pechino 2008 è stato un piccolo boom di palestre anche in Toscana, Veneto, Liguria ed in tutto il Nord Italia. 

E Zlatan Ibrahmovic, l'attaccante svedese ex Milan noto per tanti gol acrobatici e qualche colpo di taekwondo di troppo, ha voluto tempo fa passare qualche ora con gli azzurri del taekwondo. Il ct da 10 anni è Yoon Sul Chul, un coreano. E' in Corea che questa disciplina nacque duemila anni fa: i 'tae' (calci in volo) i 'kwon' (pugni) e il 'do', l'arte. Ai Giochi è entrato come disciplina ufficiale da Sydney 2000, dopo due edizioni dimostrative a Barcellona ed Atlanta. In queste Olimpiadi gli incontri, su tre round da 2 minuti ciascuno, si disputano per la prima volta con un corpetto con sensori: il calcio o il pugno al busto (1 punto, +1 se la gamba va in rotazione) sono calcolati via bluetooth. Resta a discrezione del giudice di gara il colpo alla viso (solo di gamba in quanto i pugni sono vietati al viso), che vale 3 punti + 1 in caso di rotazione.

Pagina 7 di 7

COMUNICAZIONE CORSI 2016/17

ORARIO CORSI:

MIND & BODY : LUNEDI 10-11 / 15:30-16:30, MARTEDI 18:30-19:30, MERCOLEDI 10-11 /18:30-19:30, GIOVEDI 15:30-16:30 /18:30-19:30

TAEKWONDO : MARTEDI 16:45-17:30 (BAMBINI) 17:30-18:30 (RAGAZZI) 18:30-20 (ADULTI) MERCOLEDI 118:30-19:30 (PREPARAZIONE ATLETICA), GIOVEDI 16:45-17:30 (BAMBINI) 17:30-18:30 (RAGAZZI) 18:30-20 (ADULTI), VENERDI 19-20 (PREPARAZIONE TECNICA)

HAIDONG-GUMDO: MERCOLEDI 17-18:30 (BAMBINI) 18:30-20 (ADULTI), VENERDI 18-19 (ADULTI E RAGAZZI) 19-20 (PREPARAZIONE ATLETICA)

A disposizione per info tel.3478905742

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Cookies impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information